Che cosa si fa?
Tra gli obiettivi fondamentali del corso vi è quello di porre le basi per una corretta costruzione del disegno, una corretta visione e uso del colore. Per imparare a dipingere prima di tutto bisogna imparare a vedere e, per educare l'occhio, lavoreremo prevalentemente dal vero, da composizioni, da busti in gesso e poi da fotografie.
Quali strumenti?
Si lavora in verticale al cavalletto, su supporti che variano dalla carta, al cartone, al legno e alla tela in base alla tecnica pittorica. Disegneremo a matita e carboncino. Tra le tecniche potrete scegliere tra l’acquerello, la tempera, l’olio, il pastello, l’acrilico. Per dipingere ci serviremo dei pennelli o delle spatole.
Che cosa imparo?
Come collocarsi davanti al soggetto, basi per comporre, come prendere le misure, come si tempera la matita e come si impugna, come usare la gomma da cancellare, come chiaroscurare con tratteggio parallelo e incrociato, l'uso del carboncino e la sua gestualità, come mescolare i colori per riprodurre il colore visto, come sfruttare la gestualità del pennello.
Cosa ho prodotto per la fine del corso?
I prodotti del corso saranno una serie di esercitazioni, dunque disegni e dipinti, nei quali l’insegnante interverrà praticamente e direttamente per rendere più comprensibili le correzioni.
A che cosa serve?
Serve per sviluppare una buona disinvoltura nel disegno, dal vero e da fotografia, sviluppare sensibilità per il colore e dimestichezza nella gestione della tavolozza, apprendere le basi di una o più tecniche pittoriche o approfondire una tecnica che si conosce già.
Competenze pregresse?
Non è necessario possedere delle competenze


PROSSIMI TURNI


Turno unico - 12 ore
100.00 € , 5 mag — 21 mag 2020


INFO


ORARIO

Martedì e giovedì
20:00 / 22:00
6 lezioni


SEDE

Via G. Giusti 42
20154 Milano


ATTESTATO

Alla fine dell'anno scolastico verrà consegnato un attestato di frequenza con il totale delle ore di lezione frequentate.