Che cosa si fa?
Si impara la tecnica del tratteggio: uno strumento prezioso per rendere valori di chiaroscuro e trame superficiali in un disegno. Ovvero, incrociare centinaia di linee sottili fra loro a dar luogo a tonalità riccamente variegate.
Quali strumenti?
Pennini a punta fine e tronca, penne stilografiche, penne a serbatoio, rapidograph, penne a china, trattopenne, bulini.
Che cosa imparo?
A realizzare chiaroscuri e ombreggiature particolari con la china su carta o sui supporti da incisione (acquaforte, xilografia, scratchboard, ecc.) attraverso la tecnica del tratteggio.
Cosa ho prodotto per la fine del corso?
Un progetto editoriale (un'illustrazione, una cover di un libro o un segnalibro) con la tecnica del tratteggio, attraverso tutti i suoi passaggi: lo sketching, lo studio della composizione e della leggibilità delle immagini, i chiaroscuri, l'impaginazione gli equilibri, etc.
A che cosa serve?
Acquisire i mezzi necessari, studiando anche le vecchie tecniche, per poter creare nuovi linguaggi e trovare contaminazioni tra le molteplici espressioni visive attraverso il chiaroscuro e lo studio delle ombre.
Competenze pregresse?
Non servono particolari competenze pregresse. Se si vuole lavorare su livelli di difficoltà maggiori, è necessario aver già frequentato il corso in precedenza.
Materiali/attrezzature
1Foglio A3 liscio 220/230 gr, 1 Blocco schizzi, 1Matita Hb, 1 gomma, 1 tratto-penna nera o simili S o 0,04, 1 tratto-penna nera o simili B o 0,5, 1 pennino a punta tronca e uno a punta fine, una cannuccia porta pennino, una boccetta d’inchiostro nero, 2 squadre.
Per chi il livello avanzato serve in più: 1 tavoletta per lo scracthboard A5, 1 lastra di zinco A5 (facoltativo) e tre bulini con diverse punte (fine, media, grossa).
*Pilot, Copic, Pigma Micron, ecc.


PROSSIMI TURNI


Turno 1
240.00 € , 9 ott — 11 dic 2018

Iscrizioni chiuse


Turno 2
240.00 € , 10 gen — 14 mar 2019


Turno 3
240.00 € , 21 mar — 6 giu 2019


INFO


ORARIO

Giovedì
19:00/22.00
Ottobre — maggio


SEDE

via G. Giusti 42
20154 Milano


ATTESTATO

Alla fine dell'anno scolastico verrà consegnato un attestato di frequenza con il totale delle ore di lezione frequentate.