Che cosa si fa?
Prospettiva architettonica, prospettiva aerea, effetti tridimensionali, cornici, finti stucchi, decorazioni nei vari stili classici, imitazione dei materiali (finto marmo, finta pietra, finto legno...).
Quali strumenti?
Pennelli, riga, squadre, matita, carta da lucido, tela da scenografia, pannelli di legno.
Che cosa imparo?
Giocare con l'illusione ottica creando effetti di profondità, di ampliamento e sfondamento dello spazio.
Cosa ho prodotto per la fine del corso?
Una serie di esercitazioni di finti materiali, cornici, stucchi o progettazione e realizzazione di un trompe l'oeil.
A che cosa serve?
Il decoratore e restauratore di decorazioni di facciata è un mestiere antico arrivato sino a noi. La conoscenza di queste tecniche ci apre un mondo di infinite possibilità.
Competenze pregresse?
Disegno e conoscenza del colore.
Informazioni pratiche
Portare un camice, pennelli personali, riga e squadre.
Materiali / attrezzature
Tele, pannelli, pittura murale, coloranti, acrilici.


PROSSIMI TURNI


Nessun turno disponibile.

INFO


ORARIO

Martedì
16:00/19:00


SEDE

Via A. Visconti 18
20151 Milano


ATTESTATO

La formazione prevede un iter triennale alla fine del quale la Scuola rilascia un attestato di frequenza con valutazione in trentesimi.