Scegliendo l’atelier di fumetto si sceglie di imparare a disegnare per costruire sequenze narrative; a disegnare per evocare atmosfere, per costruire suggestioni, mondi realistici o fantastici, situazioni comunque verosimili e coerenti. Si muoveranno i primi passi per diventare registi del disegno capaci di padroneggiare la costruzione delle vignette - all’interno della sequenza - attraverso lo studio delle tecniche di inquadratura, dell’anatomia e della recitazione dei personaggi, della prospettiva intuitiva per costruire ambientazioni credibili, della composizione dello spazio per armonizzare i pieni e i vuoti e gli spazi del disegno con quelli dei balloon, delle onomatopee, delle didascalie e di tutto quanto genera il ritmo della narrazione. Si studieranno l’uso degli strumenti espressivi più classici per l’inchiostrazione e la resa delle luci e delle ombre: pennino, pennello e inchiostro di china su carta liscia e ruvida, per creare le basi necessarie ad esplorare, nell’arco del triennio, qualunque altro tipo di strumento più moderno o meno convenzionale.


PROSSIMI TURNI


Turno 1
960.00 € , 8 ott — 29 mag 2019


INFO


ORARIO

Lunedì — giovedì
20:00/22:00
SEDE
Via G. Giusti 42


ATTESTATO

La formazione prevede l'accesso al secondo anno del triennio, alla fine del quale la Scuola rilascia un attestato di frequenza con valutazione in trentesimi.