Chi è il decoratore oggi?
Il decoratore e colui che porta arte e bellezza nelle case e nei contesti urbani, con un repertorio che spazia dall’antico al contemporaneo.
Quali sono le tecniche che si affrontano nei corsi?
Affresco, graffito, trompe l’oeil, imitazioni dei materiali (finto marmo / finto legno / finto metallo), pittura materica.
Che cosa si fa nei corsi?
Si esplorano le tecniche murali, tramandate di generazione in generazione, e si imparano a conoscere e utilizzare i materiali da decorazione. Si producono pannelli con affreschi e graffiti, tele a trompe l’oeil e a pittura materica.
Quali i mestieri legati a queste discipline?
Decoratore e restauratore.
Alla fine dei corsi che cosa si impara?
A realizzare affreschi, graffiti e decorazioni, dalla progettazione alla messa in opera, utilizzando le tecniche più adatte allo scopo; si avrà una conoscenza approfondita dei materiali legati a queste discipline.
Triennali, brevi e brevissimi: cosa si produce nei diversi corsi?
Una serie di lavori personali, diversi per tecniche e dimensioni, e una grande opera collettiva: un affresco su muro.

SCOPRI GLI ATELIER →


PROSSIMI TURNI


2° anno
960.00 € , 8 ott — 29 mag 2019


3° anno
960.00 € , 8 ott — 29 mag 2019


INFO


ORARIO

Lunedì — giovedì
20:00/22:00
Ottobre — maggio
1° ANNO
Atelier + Laboratorio
2° ANNO
Laboratorio
3° ANNO
Laboratorio


SEDE

Via G.Giusti 42
20154 Milano


ATTESTATO

La formazione prevede un iter triennale alla fine del quale la Scuola rilascia un attestato di frequenza con valutazione in trentesimi.